Modalità di invio dell’attestato di prestazione energetica alla Regione Lazio tramite PEC

Al fine di facilitare l’inserimento dei certificati nei database, sono state comunicate, dalla Regione Lazio, delle istruzioni su come compilare il codice certificato degli attestati di prestazione energetica.

Il codice certificato sarà così composto:

cognome certificatore + iniziale nome + n °progressivo Ape emesso dal certificatore nel mese del rilascio +prime tre lettere mese di rilascio + trattino underscore + n° progressivo Ape emesso dal certificatore nell’anno del rilascio + punto + anno di rilascio

ESEMPIO:

Il soggetto certificatore di Nome Verdi Luigi nel mese di Luglio 2014 rilascia e trasmette via PEC il primo APE del mese, che corrisponde al ventesimo APE elaborato nell’anno 2014.

L’identificativo da riportare nel campo “Codice Certificato” dell’APE e nell’oggetto della email sarà il seguente:

verdim01lug_20.2014

I mesi dovrenno essere così indicati:

gen – feb – mar – apr- mag – giu – lug – ago – set – ott – nov – dic

 

L’oggetto della email, con la quale verranno inviati gli attestati di prestazione energetica alla Regione Lazio tramite pec, dovrà essere cos’ composto:

(per conoscere l’indirizzo pec della Regione Lazio clicca qui)

Codice certificato, Comune, indirizzo immobile, cognome proprietario, iniziale nome proprietario

ESEMPIO:

verdim01lug_20.2014 – Roma, Via Togliatti 2 – Rossi F.

Scritto da: Ing. Giuseppe Galoforo

Questa voce è stata pubblicata in Certificazione Energetica. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.