VISURA CATASTALE : ESTRATTO DI MAPPA

ESTRATTO DI MAPPA
Un estratto di mappa è una rappresentazione grafica della zona di terreno nel quale c’è la particella relativa al terreno o al fabbricato . L’estratto è utile per vedere graficamente quali sono le aree di pertinenza dei fabbricati o la configurazione dei terreni e i loro confini . Richiedendo un estratto di mappa presso gli uffici dell’Agenzia del Territorio si riceverà un foglio con il disegno  della mappa catastale nella quale sono riportate le sagome dei fabbricati o dei terreni interessati .                                                                                               Richiedendo on line un estratto di mappa , ad esempio utilizzando i servizi di  visura-online.com , si riceverà un file pdf contenente il  disegno da stampare.

I dati catastali necessari per richiedere l’  estratto di mappa si trovano sull’ atto di compravendita stipulato dal notaio ed in genere stanno subito dopo la descrizione dell’oggetto della vendita.
Talvolta quando si richiede un estratto di mappa di una particella potrebbe succedere che questo non sia  in mappa .
I motivi per cui una particella non è reperibile in mappa possono essere numerosi. Molto probabilmente l’unità immobiliare potrebbe essere variata nel tempo, oppure potrebbe avere dei dati identificativi diversi da quelli indicati. In questi casi è sufficiente inviare una email al nostro servizio assistenza ed vi sarà fornito un aiuto per risolvere il problema.
Se  richiedendo un estratto di mappa si vede che la rappresentazione grafica non corrisponde allo stato attuale vuole dire che non è aggiornata la cartografia ed allora in questi casi  per avere un estratto di mappa aggiornato bisogna recarsi presso l’Agenzia del Territorio della provincia in cui si trova l’immobile .

Questa voce è stata pubblicata in news-catasto e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.